PREMIO UDINE FILOSOFIA

In collaborazione con il Festival Mimesis – Territori delle Idee, la casa editrice Mimesis organizza e promuove il premio Udine Filosofia. Un’iniziativa che ha lo scopo di rilanciare il ruolo della filosofia come forma di riflessione in un territorio da sempre vocato allo scambio culturale, alla riflessione interdisciplinare e al dialogo tra diverse culture. Con questo Premio, l’Associazione Culturale Territori delle Idee, in sinergia con la casa editrice Mimesis, intende mettere in luce il ruolo determinante della filosofia nella problematizzazione del presente e nella costruzione del futuro.

VINCITORI DEL PREMIO UDINE FILOSOFIA

Edizione 2023
Peter Sloterdijk | Pierre Lévy (miglior libro di filosofia 2022/2023)
Sezione giovani: Luca Bianchin

Edizione 2022
Emanuele Coccia | Maurizio Ferraris (miglior libro di filosofia 2022/2021)
Sezione giovani: Alessandro Montefameglio

Edizione 2021
Achille Varzi | Massimo Recalcati (miglior libro di filosofia 2021/2020)
Sezione giovani: Andrea Colombo

Edizione 2020
Georges Didi-Huberman | Luciano Floridi (miglior libro di filosofia 2020/2019)
Sezione giovani: Giulio Piatti

Edizione 2019
Catherine Malabou | Donatella Di Cesare (miglior libro di filosofia 2019/2018)
Sezione giovani: Cristiano Vidali